Caricamento...

Lindy Hop In Florence - Logo

Login

Non sei ancora registrato?

Password dimenticata?

Lindy Hop In Florence - Logo

Registrazione

Sei già registrato?

Lindy Hop In Florence - Logo

Recupero Password

Cos’è il lindy hop?

Il Lindy Hop è una danza afroamericana nata ad Harlem, New York negli anni ’30.
Secondo la leggenda il nome alla danza fu dato da Shorty George Snowden che durante una competizione di ballo, dopo aver eseguito uno dei suoi passi secondo uno stile già in voga in alcune sale da ballo, disse che stava facendo il Lindy Hop.
Si balla prevalentemente in coppia ma esistono routine che prevedono dei passi da eseguire singolarmente,nel lindy hop non esiste il termine uomo e donna, ma leader e follower,chi guida e chi segue, indipendentemente dal sesso.
Quindi se vedrete due donne o due uomini che ballano insieme non scandalizzatevi,accadeva anche a quei tempi.
La struttura della danza è in otto tempi con postura molto bassa, un po’ molleggiata sulle gambe,il famigerato (bounce), questo termine lo sentirete spesso durante le lezioni.
E' una danza che prevede anche figure acrobatiche ed include passi derivati dal Charleston, Tip Tap, Shag, Balboa, jazz. Il Lindy Hop è stato il fenomeno di massa  nell’epoca della musica swing, centinaia di ballerini senza discriminazioni di razza affollavano le ballroom americane dove si esibivano le grandi orchestre swing.
E' stato negli anni trenta e quaranta del secolo scorso un vero esempio di integrazione culturale tra bianchi e neri ed insieme allo swing fu il primo fenomeno sociale trasversale nella storia degli Stati Uniti.
Il più grande ballerino di Lindy Hop è stato Frankie Manning che ha inventato i cosiddetti Areals, delle figure molto spettacolari con salti ed evoluzioni acrobatiche. Nella sua lunga vita ha insegnato il Lindy Hop in tutto il mondo e noi abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo.
Il lindy hop si balla sulla musica swing, ed è per questo che si contraddistingue dagli altri balli nati in epoche successive, è il padre di tutti i balli, evolutosi dal jazz e dal Charleston, include tutte le contaminazioni e molti passi di altri stili come lo Shag, il Tip Tap, il Balboa.
Il lindy hop è swing e lo swing è lindy hop.
Le due parole vanno di pari passo. Il lindy hop è il ballo, lo swing è la musica. Un ballerino di lindy hop si diverte con il proprio partner interpretando il brano suonato in quel momento, e anche se non lo ha mai sentito prima si diverte nell’ascoltarlo e nel seguire e interpretare i cambi musicali sincopati che un brano swing contiene.

Cos’è l' Authentic Jazz?

Con il termine Authentic Jazz si fa riferimento alla danza Jazz che si diffuse negli anni ’20,’30 e '40 negli Stati Uniti.
Ha origine dalle Danze africane importate nel nord America
attraverso il commercio degli schiavi, e rappresenta una delle prime forme di cultura afro americana negli Stati Uniti assieme alla musica Jazz e Swing, diffusa negli stessi anni e su cui si balla.
L' Authentic Jazz si balla da soli e la sua esecuzione avviene attraverso l'improvvisazione o le coreografie.
Le sue principali caratteristiche sono l'individualità e il ritmo,
ogni ballerino è libero di esprimere la propria personalità
sviluppando uno stile individuale.
Essendo una danza contemporanea al più noto Lindy Hop,
lo studio di questa disciplina diventa fondamentale per i Lindy hoppers, per arricchire e personalizzare il proprio ballo anche in coppia.

Cos'è il Charleston?

Il Charleston è stata la danza che ha catturato lo spirito negli anni ’20, vissuta con abbandono selvaggio da una nuova generazione di giovani americani indipendenti  per il nuovo hot jazz che in quel periodo stava inondando il paese.
Questa danza è nata nella omonima città di Charleston in Carolina del Sud ed è stata descritta a Broadway come uno dei più grandi successi del decennio, si diffuse rapidamente in tutta la nazione e poi nel resto del mondo.
Josephine Baker è stata la ballerina più famosa di Charleston, con la sua apparizione nei teatri di Parigi fece registrare il tutto esaurito attorno la metà degli anni ’20, diffondendo il Charleston anche in Europa.
Il Charleston è una danza che si può eseguire da soli ma anche in coppia, è stato ed è senza dubbio il ballo più energetico e vivace, per la sua struttura si stacca nettamente da tutti gli altri balli, possedendo una personalità inconfondibile ed inimitabile.
Come l’hot jazz negli anni ‘20 ha dato vita al Charleston, con l’evoluzione della musica si passa al jazz Swingin negli anni ’30 e ’40 dove  nasce il lindy hop.

© 2016 Lindy Hop In Florence ® all rights reserved | Wolfdesign.it

Lindy Hop In Florence a.s.d. | P.I. 06650590489 | C.F. 94259840489
termini e condizioni